• Dove siamo

    Via Matteo Luigi Guerrieri 63/65 – Piazza Padre Pio 37 Foggia, CAP 71121

  • Contatti

    Telefono: 0881 776763
    E-mail: info@alfabios.it

  • Orari

    Apertura:
    LUN-VEN 7:30 - 13:00 e 16:00 - 19:00
    SAB 7:30 - 12:00
    Prelievi:
    LUN-VEN 7:30 - 12:00
    LUN-MAR-GIO 16:00 - 17:00
    SAB 7:30 - 10:30
    Ritiro Referti:
    LUN-VEN 16:00 - 18:00
    SAB 10:00 - 12:00

News

Esami

Chimica Clinica

Glicemia
Colesterolo
Trigliceridi
altro...

Coagulazione

PT
Ptt
Fibrinogeno
altro...

Microbiologia

Urinocoltura
Coprocoltura
Tamponi
altro...

Ematologia

Emocromo
Gruppo sanguigno
G6PDH
altro...

Ormoni e Fertilità

FT3, FT4, TSH
FSH
LH
altro...

Sierologia

VDRL - TPHA
EBV VCA
EBNA
altro...

Metabolismo

Glucidico
Proteico
Lipidico
altro...

Marcatori Cardiaci

CK
Troponina
Mioglobina
altro...

Metabolismo osseo

Vitamina D3
Osteocalcina
Calcitonina
altro...

Autoimmunità

ANA
ENA Screening
PCA
altro...

Marcatori tumorali

CA 125
CEA
CA 72/4
altro...

Virologia

HIV I e II
Herpes 1 e 2
Varicella Zooster
altro...

Medicina del lavoro

Acido formico
Acido metilippurici
Droghe
altro...

Malattie infantili

Toxoplasma
Citomegalovirus
Rosolia
altro...

Parassitologia

Echinococco
Leishmania
Rickettia
altro...

Celiachia

Anti gliadina
Anti endomisio
Transglutaminasi
altro...

Allergologia

Alberi
Graminacee
Muffe
altro...

Droghe e farmaci

Droghe
Sostanze di abuso
Dosaggio farmaci
altro...

Malattie del fegato

Epatite A, B, C
ANA, AMA
Colinesterasi
altro...

Ipertensione

Adrenalina
Noradrenalina
Serotonina
altro...

Modalità di prelievo campioni

  • Prelievo venoso

    Gli esami di laboratorio vanno eseguiti preferibilmente a digiuno. Questo è strettamente necessario per la determinazione di alcuni esami, quali la glicemia, colesterolo e trigliceridi, la sideremia, l'acido folico e la vitamina B12, l'insulina, gli acidi biliari, gli anticorpi in genere, il PSA. L'eccessivo digiuno, protratto oltre le 24 ore, è da evitare per la conseguente diminuzione della glicemia e l’aumento della bilirubina.

  • Raccolta delle urine

    Per l'esame delle urine è necessario che il paziente consegni una piccola quantità (circa mezzo bicchiere) di urina raccolta in occasione della prima minzione del mattino. L'urina può essere raccolta in appositi contenitori in vendita presso le farmacie.

  • Raccolta urine nell’arco delle 24 ore

    Scartare le prime urine della mattina e successivamente raccogliere tutte le urine in un unico recipiente (nelle farmacie esistono appositi contenitori). La raccolta termina la mattina dopo raccogliendo l'ultimo campione di urine, il tutto và conservato in frigo.

  • Urinocoltura

    Per l'urino coltura è necessario aver sospeso qualsiasi terapia antibiotica da almeno 7 giorni e procedere ad un’accurata pulizia dei genitali esterni. Va scartata la prima parte dell'urina emessa, mentre la successiva va raccolta direttamente nell'apposito contenitore sterile in vendita presso le farmacie. Il contenitore va aperto solo al momento della raccolta e rapidamente richiuso appena usato.

  • Raccolta delle feci

    Per l'esame delle feci completo, per la ricerca di parassiti e per la coprocoltura le feci vanno raccolte in appositi contenitori in vendita presso le farmacie. È consigliabile portare in laboratorio il campione appena raccolto, ma qualora questo non fosse possibile può essere conservato temporaneamente in frigorifero.

  • Raccolta dell’escreato

    Il campione va raccolto in apposito contenitore sterile in vendita in farmacia. Il paziente deve raccogliere il materiale tracheo-bronchiale dopo appropriati colpi di tosse.

  • Raccolta del liquido seminale

    Prima della raccolta del liquido seminale, dopo aver sospeso qualsiasi terapia antibiotica da almeno 15/20 giorni, mantenere un'accurata igiene dei genitali ed osservare un periodo di astinenza sessuale non superiore ai 5 giorni e per almeno 3 giorni. Il campione va raccolto esclusivamente per masturbazione e va raccolto TUTTO il liquido seminale. La perdita anche di una piccola quantità iniziale o finale può pregiudicare il test anche in maniera notevole. Se il liquido serve per un esame colturale, non è necessario il periodo di astinenza, ma qualsiasi terapia antibiotica deve essere sospesa da almeno 10 giorni prima dell'esame.

  • Tampone faringeo

    Il paziente deve essere a digiuno e deve aver sospeso la terapia antibiotica da almeno 7 giorni. Il tampone faringeo è effettuato strofinando un tampone di cotone sulle tonsille e sulla parete posteriore della faringe.

Info Esami

Clicca qui per avere informazioni sugli esami.

Medicina del lavoro

Per le Aziende garantiamo servizi per la completa attuazione delle norme vigenti in materia di salute nei luoghi del lavoro.
Ulteriori informazioni

Referti Online

Clicca qui per scaricare il tuo referto direttamente da casa.

Promozioni

Pacchetto promo 1


Dove siamo

Contattaci